Vivi l'esperienza di fototrekking sulle tracce dell'orso bruno e di altri animali
Ursus Adventures: rispetto per la natura

Bear Track Adventure

295€ / a persona

Vivi un’esperienza indimenticabile con un fotografo naturalista.

  • da giugno a settembre una due giorni indimenticabile
  • trekking fotografico nel regno dell’orso bruno
  • in compagnia di un fotografo professionista
  • 1 notte in rifugio nel Parco Naturale Adamello Brenta

Bear Track Adventure

Escursione naturalistica alla ricerca della fauna nelle valli selvagge e poco frequentate nella regione Nord del Parco Naturale Adamello Brenta, la zona prediletta dell’orso bruno.

Attrezzati di binocoli e cannocchiali si andrà alla ricerca degli animali del parco nelle prime ore del mattino e la sera, quando gli animali sono più facili da individuare. Un fototrekking unico e indimenticabile nelle aree più selvagge delle Dolomiti di Brenta.

La zona che frequenteremo è di grande pregio naturalistico e lontana dal flusso turistico di massa. Per antichi sentieri, una volta utilizzati per la transumanza estiva del bestiame, raggiungeremo alcune valli nascoste dietro, tipico rifugio dei camosci.

Anche la flora di questa regione è molto interessante, specie nella prima parte dell’estate, quando le praterie alpine si riempiono di colori durante la fioritura di molte specie endemiche.

Grazie all’esperienza del fotografo naturalista e accompagnatore di Media Montagna, Mirko Sotgiu potremo osservare la fauna come l’aquila, il camoscio, il picchio e molti altri animali che vivono nel parco, osservare con attenzione le tracce che essi lasciano al passaggio.

Con un po’ di fortuna potremo fotografare gli animali, oltre che la flora è necessaria una attrezzatura idonea per fotografare a distanza gli animali. Possiamo consigliarti per organizzare al meglio la tua esperienza.

L’attività è per tutti i curiosi e chi vuole avvicinarsi per la prima volta all’osservazione naturalistica oltre che la fotografia.

Programma di 2 giorni e 1 notte.

1° giorno

  • Ore 12:00 ritrovo presso Rifugio Peller 2022m (raggiungibile dall’auto in 15min). Sistemazione in rifugio, presentazione del programma, briefing attrezzatura, etica del naturalista.
  • Breve escursione serale per conoscere l’ambiente della zona.
  • Cena in rifugio.
  • Dopo cena, fino al tramonto, uscita per avvistare la fauna in Valle della Nana.
  • Pernottamento in rifugio.

2° giorno

  • Sveglia prima dell’alba (ore 5:00). Con attrezzatura pronta ci inoltreremo lungo i sentieri per raggiungere le aree frequentate dalla fauna. Il percorso si svolge su sentiero di tipo E/EE con deviazioni su traccia tra arbusti e prateria alpina. Ci apposteremo nei momenti e punti idonei per ricercare e osservare la fauna. Con un po’ di fortuna riusciremo a fotografarla.
  • Pausa pranzo e rientro per sentiero visitando il Lago di Salàre, passo della Nana e lo splendido altipiano carsico della Nana.
  • Rientro alle auto previsto per le 14:00.

(15Km intero percorso – dislivello 670m a tra i 1800 e 2200m di quota).

 

Adatto per

persone amanti della vera natura e appassionati di fotografia

Periodo dell’anno

da giugno a settembre

Durata

due giorni

Attrezzatura fornita

binocolo e attrezzatura per osservazione

Attrezzatura da portare

Attrezzatura Fotografica, zaino e abbigliamento da montagna

    Richiesta informazioni per:

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità dichiarate nell'informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del Regolmento Europeo per la protezione dei dati personali (GDPR-Regolamento UE 2016/679) e delle vigenti normative nazionali

    Contattaci per informazioni

      Preferisci chiamarci? quando vuoi, anche nei week-end 0463636175 3348468540

      prenota

      Regala un'esperienza