Val di Sole, Trentino > Cosa Fare e Cosa Vedere
Val-di-Sole

Vivi la Val di Sole

  • Abbracciata dai gruppi montuosi dell’Ortles Cevedale, dell’Adamello-Presanella e delle Dolomiti di Brenta
  • Montagne che vanno dai 700 metri del fondovalle fino ai 3700 metri delle cime più alte
  • In Val di Sole ci sono ben 100 laghetti alpini
  • È composta da 13 paesi e tante piccole frazioni
  • È particolarmente vocata alle attività outdoor, tra cui sci, bike, trekking e rafting

Scopri la Valle

Gruppi montuosi, laghetti alpini e parchi naturali

La Val di Sole si trova nella parte nord-occidentale del Trentino e si sviluppa lungo il fiume Noce fino al lago artificiale di Santa Giustina. È abbracciata dai gruppi montuosi dell’Ortles Cevedale, dell’Adamello-Presanella e dalle Dolomiti di Brenta.

Un tesoro incredibile ricco di itinerari escursionistici ed alpinistici con una grande varietà di paesaggi e di montagne che vanno dai 700 metri del fondovalle fino ai 3700 metri delle cime più alte.

Parte del territorio è protetto dal Parco Nazionale dello Stelvio e dal Parco Adamello Brenta. La Val di Sole comprende anche due valli laterali: la Val di Peio e la Val di Rabbi.

In Val di Sole ci sono ben 100 laghetti alpini, piccoli specchi d’acqua incastonati tra le montagne che devono la loro origine dai ghiacciai sovrastanti. Ed è proprio la presenza di nevi perenni a costituire una fonte inesauribile di acqua.

Il territorio solandro si sviluppa su una superficie di circa 610 km² e conta una popolazione residente di circa 15 mila persone.

I paesi

La Val di Sole è composta da 13 paesi e tante piccole frazioni, distribuiti lungo l’asse disegnata dal fiume Noce. Alcuni paesi si trovano nel fondovalle, altri sulle pendici delle montagne circostanti.

I comuni della Val di Sole sono piccole perle, luoghi incantevoli tutti da scoprire e conoscere. Sono posti ricchi di storia e tradizione: puoi camminare nelle vie dei centri storici, ammirare le botteghe storiche e farti coccolare dalle persone che ci lavorano e vivono.

I paesi da scoprire sono: Caldes, Cavizzana, Commezzadura, Croviana, Dimaro Folgarida, Folgarida, Malè, Mezzana Marilleva, Ossana, Passo Tonale, Peio, Pellizzano, Rabbi, Terzolas, Vermiglio.

Cosa fare in Val di Sole

La Val di Sole è particolarmente vocata alle attività outdoor: se ne possono praticare davvero tante dalla bike, al rafting, al trekking fino allo sci e alle ciaspole nella stagione invernale.

Il Comprensorio sciistico di riferimento è quello di Folgarida-Marilleva con 3 ski-area, 270 km di piste e 93 impianti di risalita. Qui potrai trovare per lezioni private o di gruppo i maestri di cinque scuole di sci e snowboard, oltre che a tre parchi gioco sulla neve.

Folgarida è una località moderna e molto ben integrata in Val di Sole, a 9 chilometri da Madonna di Campiglio. Marilleva si sviluppa su due livelli collegati da una telecabina: Marilleva 900 e Marilleva 1400, da cui partono gli impianti sciistici.

Il Dolomiti Express è il trenino che collega le stazioni ferroviarie di Trento con Malè, Daolasa, Dimaro e Marilleva, dunque fino agli impianti di risalita: si tratta dell’unico esempio in Italia di interscambio diretto tra rotaia e fune.

Ma in inverno, oltre allo sci alpino, si possono pianificare anche camminate sulla neve, ciaspolate e uscite con gli sci d’alpinismo. La vacanza non è fatta solo di sci, ma anche di musica e divertimento durante l’Après – ski con gli amici.

In estate, la valle è un autentico paradiso per gli amanti delle due ruote. Un’offerta davvero completa, tra percorsi di mtb, bike park e la pista ciclabile lunga 35 km che va da Cogolo di Peio a Mostizzolo e costeggia il torrente Noce.

Lo stesso Noce è famoso per essere il fiume più lungo d’Europa, sul quale si praticano diverse attività: la più famosa, adrenalinica e adatta a tutti è il rafting.

Cosa vedere in Val di Sole

Ghiacciai, vette oltre i 3.000 metri, cascate, laghi, masi antichi e dolci pendii. Le cose da vedere in Val di Sole sono così tante che una sola vacanza non ti basterebbe. Sicuramente si deve citare il Ghiacciaio della Presanella e il rifugio Denza, a quota 2298 metri, che si trova proprio ai piedi del ghiacciaio: da qui si ha un primo assaggio davvero suggestivo e altamente panoramico delle bellezze che offre la valle.

La seconda tappa da mettere in agenda, è sicuramente quella in Val di Pejo, una valle laterale della Val di Sole. Anche qui ci sono diverse escursioni da fare, la più famosa è quella del lago Pian Palù. Un’altra attrazione naturale della valle, è il laghetto dei Caprioli. Lasciate la macchina a Pelizzano e raggiungerete questo specchio d’acqua con una passeggiata di circa un’ora! Potete fare il giro del lago e poi salire a Malga Alta, una realtà con tanti animali e con splendide vedute sulla val di Sole.

Consigliamo anche i laghetti di San Leonardo, specchi d’acqua di suggestiva bellezza ideali se vuoi riposarti nella natura dopo una lunga camminata. Si raggiungono dal centro di Vermiglio.

Per la parte culturale, ti consigliamo di visitare il Castello di San Michele, ad Ossana: una fortificazione medioevale, costruita su uno sperone di roccia e recentemente ristrutturata. La Val di Sole è, infatti, ricca di testimonianze storico artistiche che si possono ritrovare nei tantissimi castelli della valle.

Ovviamente, non possiamo che suggerirti il rafting, che potrai fare con noi di Ursus Adventures, sul Noce. Questo fiume è il miglior posto per fare rafting in Italia, pensa che è stato nominato dal National Geographic come miglior torrente in Europa per la pratica degli sport fluviali. Un’esperienza di rafting in Trentino è un’avventura alla portata di tutti, all’insegna del divertimento e dell’adrenalina.

Storia, cultura e gastronomia

La cucina solandra è fatta di piatti semplici e nutrienti, composta da ingredienti genuini dell’agricoltura, dell’allevamento e della produzione casearia. Queste attività, un tempo, erano le basi dell’economia della Val di Sole. In passato, la polenta era il piatto base del pranzo di ogni solandro e veniva preparata con il grano saraceno o il farro, oggi si utilizza il granoturco. Viene proposta come “polenta rostida”: tagliata a fette e riscaldata nel lardo con patate e formaggio.

Altri piatti della tradizione sono i “canederli”, gli “strangolapreti”, la “minestra d’orzo” e i “tortei de patate”: pietanze molto saporite e gustose, caratteristiche soprattutto della cucina trentina.

La Val di Sole è in un posto ideale per la produzione di mele, piccoli frutti e patate, grazie alla particolare combinazione tra suolo e clima.

Un’altra tipicità e base della cucina della Val di Sole, è il latte e i suoi derivati, prodotti dalle mucche d’alpeggio. Nelle malghe si produce burro, ricotta e saporiti formaggi. I migliori formaggi sono il Grana trentino e il Cosolèt, da abbinare a salumi e pane di segale. La ricotta, in dialetto chiamata “poìna”, può essere gustata fresca oppure utilizzata come ripieno per i grossi ravioli chiamati “capelàzi”, per gli gnocchi o per gli squisiti biscotti “de poìna”.

Anche i salumi vengono preparati ancora oggi secondo le antiche ricette tradizionali, vengono quindi affumicati con legni aromatici. Tipica è anche la “Mortadela” che si ottiene insaccando impasti di carne di maiale, lasciati ad asciugare sul legno e spolverati con farina di granoturco.

Altra particolarità sono le trote, allevate nelle limpide acque degli impianti ittici della Val di Sole. Senza dimenticare la selvaggina che viene spesso preparata con l’utilizzo di frutti di bosco e erbe spontanee. E il dolce? Sicuramente lo strudel, tipico soprattutto della Val di Non, ma molto diffuso in ogni angolo del Trentino Alto Adige, assieme alle deliziose torte di mele e di “fregoloti”.

Nei numerosi ristoranti ed agriturismi, potrai trovare tutte queste prelibatezze, gustose pietanze tradizionali preparate sapientemente con prodotti locali.

Le terme

Se non sei un appassionato di sport, ma più semplicemente un amante del relax, la Val di Sole ha sicuramente quello che fa per te. Potrai infatti concederti momenti di benessere sia alle Terme di Pejo che alle Terme di Rabbi. I due centri termali, oltre ad essere curativi, propongono anche percorsi di benessere per mente e corpo con pacchetti pensati per le tue esigenze. Puoi rigenerarti, con specifici trattamenti che ti regaleranno subito un effetto rilassante, rigenerante e tonificante, magari dopo esserti tuffato in una giornata nella natura, nella splendida cornice del paesaggio della Val di Sole.

cosa aspetti?

contattaci per informazioni

Riceverai una risposta entro 24H

    Preferisci chiamarci? quando vuoi, anche nei week-end 0463636175 3348468540