Radici Profonde - Ursus Adventures
Larice in Val di Sole Trentino
6 Agosto 2022

Radici Profonde

Siamo in piena stagione estiva e le nostre giornate passano all’insegna del rafting tra le rapide del fiume Noce, delle vie ferrate, del canyoning, delle escursioni in canoa nel rio Novella, dei tour guidati in e-bike e del tarzaning. Tanto divertimento e adrenalina, ma in mezzo a tutto questo movimento riusciamo anche a rallentare e dedicare attenzione e tempo ad altre attività ugualmente, se non maggiormente, importanti.

 

Salvaguardia e rispetto

Qualche giorno fa insieme agli amici di Columbia Italia abbiamo svolto una stupenda, nonché utile, attività di team building.

Non abbiamo voluto fare la classica esperienza di gruppo, ma piuttosto abbiamo optato per qualcosa di più concreto e connesso al nostro territorio: abbiamo deciso di piantare numerose piante dei nostri boschi, dal noce al cirmolo, dal sorbo dell’uccellatore al pino mugo, fino a piccole piante da frutto come ribes e lamponi. Tutte piante con un significato ben preciso e la relativa spiegazione che potrete trovare una volta arrivati alla nostra base di Ossana. Un’opportunità per conoscere (e riconoscere) da vicino queste piante e capire la loro importanza per il nostro ecosistema.

Oltre all’aspetto più naturalistico si è trattato anche di un’esperienza più complessa e articolata organizzata da Columbia che valorizza il percorso che questo nostro importantissimo partner sta svolgendo in tema di sostenibilità, compensando le emissioni di CO2 prodotte.

Columbia Sportswear è un’azienda di outdoor e come tale pone la tutela e il rispetto per l’ambiente tra i propri valori cardine. Da sempre l’Azienda di Portland sensibilizza i propri dipendenti e incentiva loro ad assumere un comportamento ecosostenibile e rispettoso dell’ambiente, non solo in ambito lavorativo, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Ecco che in tutto il Mondo nascono progetti che coinvolgono localmente tutte le sedi Columbia e i loro team interni con la finalità di aiutare le generazioni future, così che possano anche loro godere della bellezza del nostro Pianeta.

Columbia Sportswear Italia è scesa in campo con: “We help Earth to breathe, we plant trees for the future generations“. Con questa azione Columbia Sportswear Italia punta a migliorare la qualità del Pianeta per le generazioni future. Questo progetto ha la volontà di far crescere la cultura e le azioni di sostenibilità, attraverso semplici gesti dalle finalità concrete.

Partecipare assieme a questa azione è stata sicuramente un’attività speciale, condivisa e che ci rende orgogliosi: anche noi di Ursus ci impegniamo quotidianamente per fare sì che le generazioni future possano vivere in un ambiente migliore.

 

Crescita e tutela

A tal proposito siamo anche impegnati a livello locale per promuovere attività di conoscenza e valorizzazione del territorio: rendere consapevoli del mondo outdoor che ci circonda, le bellezze che esso conserva e custodisce è uno dei capisaldi per la salvaguardia del territorio. Per questo ci piace collaborare con numerose realtà locali per la promozione di attività all’aria aperta. Ad esempio, in questi giorni, assieme all’associazione Acrobatica Valli del Noce abbiamo portato più di 100 ragazzi a scoprire cosa nasconde la nostra natura, grazie ad esperienze come il bushcraft, il rafting e il trekking.

In autunno e inverno abbiamo inoltre svolto un percorso rivolto ai bambini con la SAT di Dimaro dove abbiamo coinvolto i giovani montanari in attività come l’arrampicata, la ferrata e le ciaspolate.

In primavera, infine, abbiamo ideato un percorso che nei mesi di maggio e giugno ha coinvolto 35 giovanissimi in attività esperienziali tutti i sabati mattina, facendo scoprire angoli e discipline che valorizzano questo incredibile territorio che quotidianamente viviamo ma che a volte non comprendiamo totalmente.

via GIPHY

 

Conferme e nuovi progetti

Questa estate è stata anche un periodo di conferme: per il secondo anno di fila possiamo fregiarci del marchio e certificazione ISO 14001. Dopo aver ottenuto questo certificato la scorsa stagione, quest’anno abbiamo confermato i nostri standard di qualità, pulizia e particolare attenzione verso sprechi e consumi. L’idea di creare un centro connesso al territorio che lavora con esso è alla base della nostra filosofia, vogliamo dimostrare che la convivenza di più realtà diverse tra loro è qualcosa di assolutamente fattibile.

 

E a proposito di convivenza e coesistenza vogliamo parlarvi di un progetto a cui stiamo partecipando e a cui parteciperemo: coesistenza festival, un evento dedicato al tema della coesistenza tra uomo e fauna selvatica, con particolare riferimento ai grandi carnivori delle Alpi.

L’evento è organizzato da Pams Foundation, dall’Associazione di Promozione Sociale Io non ho paura del lupo, insieme al Gruppo Grandi Carnivori del CAI, all‘Associazione Culturale Forte delle Benne, con il patrocinio di CAI Club Alpino Italiano e con il supporto della Fondazione Caritro.

Cosa succede quando in un territorio torna il lupo, l’orso, la lince o arriva lo sciacallo dorato? Come cambia la vita di chi ci abita? Quali sfide si trova ad affrontare e cosa dobbiamo imparare per riuscire a condividere il territorio con questi antichi/nuovi vicini?
Il Festival della Coesistenza permetterà di affrontare questi delicati ed interessanti temi analizzando il passato, esplorando il presente ed ipotizzando il futuro.

Questa prima edizione si terrà il 2, 3 e 4 settembre sull’altopiano della Lessinia, immersi in un territorio ricco di bellezza naturalistica, ma anche di storia e tradizioni. Stiamo lavorando per portare la seconda edizione in Val di Sole, chissà se ce la faremo! Come Ursus abbiamo voluto partecipare in quanto ci sembrava un’occasione unica per condividere delle idee che supportiamo pienamente.

 

Radici profonde

Queste attività che vi abbiamo appena illustrato sono solo alcune di quelle che svolgiamo durante tutto l’anno e che rispecchiano chi siamo ma soprattutto come siamo.
Abbiamo voluto intitolare questo nuovo articolo “Radici Profonde” perchè ci piace riassumere così il nostro pensiero. Non vogliamo fermarci in superficie, ma ci piace intraprendere un percorso che approfondisca, e valorizzi il territorio in cui viviamo. Vogliamo fare fatica, spendere tempo e risorse per lasciare qualcosa di più oltre ad una semplice immagine superficiale.
Cerchiamo di vivere l’outdoor continuamente, in ogni suo aspetto, sempre col massimo rispetto dovuto verso il nostro palcoscenico: la NATURA.

#FOLLOWTHEURSUS 

 

Autore del post

nicolo

Contattaci per informazioni

    Preferisci chiamarci? quando vuoi, anche nei week-end 0463636175 3348468540

    prenota