Tesori d’autunno

50€ a persona

Un viaggio alla riscoperta di frutti e bacche

  • vivi una colorata e profumata esperienza autunnale
  • raccogliendo noci, castagne e bacche
  • in compagnia di una esperta guida
  • riscopri il legame profondo con la terra
richiedi info

Tesori d’autunno

Nell’atmosfera frizzante dell’autunno, quando le foglie danzano al suono leggero del vento e il profumo della terra bagnata riempie l’aria, intraprendi un’esperienza unica di foraging nella suggestiva Val di Sole, nel cuore del Trentino. La Valle si trasforma in un palcoscenico naturale, dove la generosità della terra si svela attraverso frutti succulenti, radici aromatiche e funghi misteriosi.

Già al primo passo nei boschi, il tappeto dorato di foglie croccanti ti dà il benvenuto in autunno, la stagione dai tanti sapori e colori. La Val di Sole si rivela il territorio ideale per la pratica del foraging, con una ricchezza di tesori naturali pronti per essere scoperti.

Il biancospino, con i suoi frutti rossi e le foglie dentellate, è un dono prezioso nella raccolta autunnale. Il suo aroma delicato e il sapore leggermente dolce rendono i frutti ideali per tè e infusi. La raccolta richiede attenzione per evitare le spine, ma la ricompensa è una tazza di bevanda rinfrescante arricchita da proprietà benefiche per il cuore e ottimo rimedio contro ansia, stress e insonnia.

Le noci, con il loro guscio resistente, richiedono un po’ di sforzo per essere aperte, ma il gusto ricco e burroso ripaga l’impegno. Le nocciole, invece, sono un dono avvolto in un guscio coriaceo. Il sapore intenso e la consistenza croccante rendono queste piccole gemme dei veri gioielli culinari, perfette per arricchire piatti dolci e salati.

Se poi camminando nel bosco troverai un tappeto di gusci spinosi gialli, guarda bene. E’ lì che si custodiscono le castagne. La raccolta di questi frutti autunnali richiede una certa delicatezza ma il loro sapore ricco e nutriente completa l’esperienza di foraging con un tocco unico e colorato.

La natura, generosa e variegata in autunno, offre una tavolozza di gusti che riflette la sua ricchezza e il suo spirito vibrante. Così, tra la freschezza delle bacche, la robustezza delle noci e il profumo avvolgente del biancospino, l’autunno in Val di Sole diventa un inno alla bellezza e all’abbondanza della vita, prima della lenta e fredda stagione invernale.

Tornando a casa, il cesto potrà traboccare di bacche, castagne, noci e perchè no anche funghi. Nelle tue mani troverai non solo il raccolto della giornata ma anche la storia della Val di Sole, scritta nei colori e nei sapori della stagione.

L’esperienza di foraging in autunno in Val di Sole è un viaggio sensoriale che nutre mente, corpo e spirito. La connessione con la natura, la scoperta di tesori nascosti e il profumo avvolgente dell’autunno creano un mix irresistibile di emozioni. La gioia della raccolta e la consapevolezza dei doni della terra si fondono, regalando un’esperienza indimenticabile.

Adatto per

> 14 anni

Periodo dell’anno

settembre - ottobre

Durata

4 ore

Attrezzatura da portare

scarponcini - abbigliamento da montagna a strati - zaino - acqua - coltello - borsa in stoffa o cestino

Recensioni

0,0
Voto 0,0 su 5
0,0 di 5 stelle (basato su 0 recensioni)
Eccellente0%
Molto buona0%
Nella media0%
Scarsa0%
Pessima0%
richiedi info

    Richiesta informazioni per:

    Iscrivimi alla newsletter

    I dati verranno trattati in conformità alla vigente normativa sulla protezione dei dati personali. Tutte le informazioni sono disponibili nella Privacy Policy.

    Torna a Foraging